Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

PREMIAZIONE ECCELLENZE A.S. 2021-22

PREMIAZIONE ECCELLENZE A.S. 2021-22

L’istruzione è l’arma più potente che puoi usare per cambiare il mondo

Un’atmosfera natalizia allietata da magiche melodie eseguite dai giovani alunni del Liceo Musicale “G.Moscati” di Sant’Antimo (NA) e magistralmente dirette dai Professori d’Orchestra dell’Istituto, ha accompagnato le accorate parole della Dirigente Scolastica Prof.ssa Antonietta Maglione che ha accolto, presso l’auditorium della scuola “Denis Mukwege”, il Sindaco di Sant’Antimo dott. Massimo Buonanno e i familiari degli allievi appartenenti ai vari indirizzi scolastici dell’Istituto i quali hanno superato l’esame di Stato dell’anno scolastico 2021-22 distinguendosi per il punteggio conseguito. Convocati anche altri studenti  lodevoli per i risultati ottenuti in altre attività formative. Singolarmente, in Platea, i ragazzi sono stati omaggiati dal Sindaco, dalla Preside e dai loro ex docenti. Momenti di forte commozione e tanti ricordi sono riaffiorati nella mente dei presenti. La scuola li ha condotti “per mano” al loro primo giorno d’ingresso, quando erano poco più che bambini, ed ora premia gli stessi diventati uomini e donne.

L’istruzione è l’arma più potente che puoi usare per cambiare il mondo: questa frase di Nelson Mandela è il “leitmotiv” del “Moscati”, espressione più volte replicata dai professori, se non a parole, con i fatti. I discenti hanno risposto con elevata “performance” raggiungendo risultati di alto livello. Il proficuo impegno scolastico li ha indirizzati verso nuovi orizzonti,  gratificando i loro genitori e donando tanta soddisfazione ai propri insegnanti.

A fine serata, dopo aver immortalato i diversi momenti di forte “pathos” attraverso tante foto di gruppo,  la Dirigente Scolastica ha ringraziato  i convenuti augurando un felice Natale e buon anno a tutti.

Ad Maiora semper”, cari ragazzi!